Perché non dovrebbe mai mancare in un banco da hobbisti la fresa per legno gambo 8 mm?

Le frese per legno con gambo di 8 mm non differiscono molto da quelle di gambo 6 mm e sono indicate sia per gli hobbisti sia per i professionisti, tanto è vero che vengono impiegate anche su fresatrici professionali come i pantografi CNC. Gli hobbisti alle prime armi si staranno chiedendo cosa sono precisamente le frese gambo 8.

La fresa non è altro che una punta o scalpello rotante che si inserisce su uno strumento motorizzato chiamato fresatrice al fine di lavorare il legno, anche se esistono frese che operano su materiali come la plastica e i metalli. La fresatrice può essere manuale oppure automatica, cioè quella impiegata nelle industrie come i mobilifici.

Per gambo di una fresa si intenda il suo attacco, detto anche codolo, cioè la parte che si aggancia alla fresatrice manuale o automatica. Per cui quando si parla di fresa gambo 8 ci si riferisce a una punta che presenta un attacco dal diametro di 8 mm. Questo tipo di fresa viene impiegata per tutta una serie di lavorazioni che vedremo e si differenzia in base al materiale in cui è realizzata. Si tratta di una fresa versatile in quanto indicata per numerose operazioni e presenta una resistenza maggiore rispetto a quella con gambo 6 mm.

A cosa servono le frese gambo 8

Se la fresa gambo 8 è semplicemente una punta da agganciare all’apposito attrezzo, perché in commercio se ne trovano di svariati tipi? Il motivo è presto detto: sono tante le lavorazioni del legno che si possono eseguire con questa fresa, indipendentemente dalla tipologia di fresatrice utilizzata. Nello specifico, le frese CMT gambo 8 sono impiegate per:

  • Smussare, cioè eliminare lo spigolo vivo di un pezzo di legno; per quest’operazione si impiega una fresa gambo 8 a smusso con/senza cuscinetto.
  • Rifilare il bordo di un pezzo di legno, cioè ripulirlo e spianarlo.
  • Incidere il legno; per quest’operazione si utilizza un tagliente solido come fosse una penna.
  • Raggiare, cioè eliminare lo spigolo vivo e sagomare; si utilizzano frese a raggio concavo o convesso.
  • Creare una giunzione o un canale; la prima serve a incollare due pezzi di legno, mentre il canale è un particolare intaglio.

In particolare, le frese per spianare il legno gambo 8 trovano largo impiego nella rifilatura di tavole di legno e si utilizzano in combinazione con un cuscinetto. Chi si è avvicinato da poco al mondo delle fresature, si sarà sicuramente cimentato nella spianatura del legno, operazione che serve per esempio a livellare gli infissi ingrossati o il parquet deformato. Per questo tipo di lavorazioni non dovrebbe mai mancare la fresa gambo 8 mm nel banco di lavoro di un hobbista.

Le frese per pantografo gambo 8 sono utilizzate anche dai macchinari automatici più sofisticati, cioè le attrezzature impiegate da un centro di lavorazione computerizzato in grado di fresare semilavorati di legno per la realizzazione di antine dei mobili e serramenti.

In quale materiale sono realizzate le frese gambo 8

Grazie alle frese per antine gambo 8 mm, si possono realizzare i profili degli sportelli dei mobili. Chi invece intende creare profili per perlinati, cioè i rivestimenti per pareti e soffitti ottenuti con assi ad incastro, dovrà ricorrere a una fresa gambo 8 per perlina. Le frese per legno con gambo 8 mm CMT vengono anche impiegate per realizzare le giunzioni importanti e sono raccomandate per questo tipo di lavorazione rispetto a quelle da 6 mm.

Oltre alla tipologia di lavorazione da eseguire, le frese di gambo 8 si differenziano in base al materiale impiegato. Nello specifico, l’acciaio, il metallo duro e il diamante policristallino sono i materiali più utilizzati in quanto garantiscono lunga durata e precisione di taglio. La fresa gambo 8 in acciaio è indicata per lavorare legni morbidi, mentre la fresa in metallo duro è perfetta per il grosso delle operazioni e trova largo impiego anche nell’hobbistica.

La fresa gambo 8 in diamante policristallino è impiegata per i legni più duri e in quelli multistrato. In genere le frese per pantografo con gambo 8 sono realizzate in diamante policristallino e servono a creare canali e tagli, il che significa che sono ampiamente sfruttati dai mobilifici.