Come superare la paura di parlare in pubblico: cause e rimedi

Per molti, essere al centro dell’attenzione, può rivelarsi cosa non gradita. Ad esempio, parlare in pubblico può rappresentare uno scoglio insormontabile. Rischiare di andare incontro a giudizi negativi e poter commettere errori quando la platea guarda l’oratore non è per numerose celebrità, dai politici ai manager di successo, dalle autorità alle istituzioni un ostacolo semplice da aggirare. In un convegno, durante una conferenza, l’ansia può giocare un brutto scherzo.

Paura di parlare in pubblico: cause

La paura di parlare in pubblico fa parte di quelle fobie sociali, derivanti da esperienze traumatiche. Può verificarsi a qualsiasi età, magari dopo una critica di un capo sul posto di lavoro, a seguito del rimprovero di un docente o per via di prese in giro dei compagni di scuola.

In molti casi, la fobia in oggetto può aumentare nel corso del tempo. In fase iniziale, poteva dar luogo a una tensione minima per poi tramutarsi in un blocco.

Paura di parlare in pubblico: rimedi

Per quanto possa destare interesse o curiosità scoprire le motivazioni che portano alla paura di parlare in pubblico, conoscerle a fondo non è imprescindibile al fine del superamento dei problemi. Non tutti hanno il dono innato di parlare in modo sciolto e fluente dinanzi alla platea. Sono poi solo in pochi quelli che sanno tenere alta la soglia dell’attenzione di chi ascolta, sfoggiando personalità, mostrando un eloquio convincente.

Ci sono dei rimedi molto utili per imparare a parlare in pubblico.

1. Corso di public speaking

In primo luogo, frequentare un corso di public speaking si rivela una saggia decisione. In molti, non riescono a esprimere il loro potenziale, perché hanno dei pregiudizi.

C’è ad esempio chi pensa che commettere degli errori sia da incapaci, che apparire incerti voglia dire non essere all’altezza che apparire tesi significa essere deboli, che fare brutta figura sia sinonimo di fallimento. Mai ragionare con questi preconcetti: questo argomento, spiegato in occasione di un corso di comunicazione efficace a Roma, è il punto di partenza. Bisogna compiere un’elaborazione della propria persona in qualità di oggetto sociale, andando però nella direzione opposta, vale a dire liberando la mente dai pensieri negativi, affinché si lasci il giusto spazio agli spunti positivi. Padroneggiare l’attenzione è il modo migliore per tenere sotto controllo l’ansia, nel momento in cui si raggiungono picchi di stress, tipici dei discorsi in pubblico.

Un corso di comunicazione efficace a Roma, quindi, va visto come un investimento sulla propria persona, volto a migliorare se stessi nella vita di tutti i giorni e nel contesto lavorativo: saper parlare bene in pubblico, infatti, apre importanti opportunità di business.

2. Valorizzazione dei pregi

Numerosi coach, esperti di comunicazione e organizzatori di corsi di public speaking, come Massimiliano Cavallo, sostengono come saper parlare in pubblico è un modo ottimo per valorizzare i propri pregi (non sempre il diretto interessato li vede) e a superare i difetti. La voglia di imparare e di mettersi in gioco si dimostra sempre fondamentale per raggiungere traguardi importanti.

3. Semplificazione del discorso tramite schemi

C’è chi ha una memoria visiva molto sviluppata, ma magari appare poco sciolto nel parlare in pubblico. Bypassare il problema diventa cosa fattibile, impostando un discorso da suddividere in tre parti: cappello introduttivo, spiegazione e conclusione. Non tutti possono permettersi il lusso di uscire fuori dagli schermi. Farlo, può comportare a perdere il filo del discorso. Meglio puntare su un discorso lineare fino a quando non sarà stata raggiunta la necessaria dimestichezza nell’esprimersi con sicurezza dinanzi alla platea.

Conclusioni

Saper parlare bene in pubblico migliora la fiducia in se stessi, garantisce abilità deduttive maggiormente consolidate e permette di perorare le cause con argomenti forti. Sono sempre più le imprese che cercano personale esperto nel parlare in pubblico, affinché i loro messaggi arrivino a destinazione ai clienti. Nel reparto delle vendite e a livello dirigenziale, le imprese propongono sempre corsi di comunicazione efficaci per centrare appieno gli obiettivi prefissati. Seguirne uno può essere interessante per svoltare e fare carriera.