Perché sono utili le piattaforme lms per l’azienda?

Che cosa sono le piattaforme lms

Sono diversi i learning management system in commercio. Anche in italiano, come la piattaforma lms di alloy.it. In particolare, la sigla lms comporta il learning management system, il quale consiste in un sistema di gestione volto all’apprendimento. Questo sistema viene solitamente utilizzato ai dipartimento dello Sviluppo e Formazione ed HR di qualsiasi tipologia di azienda al fine di supportare la propria organizzazione e stabilire un training aziendale ottimale per i propri dipendenti.

Le funzionalità all’interno di questo sistema risultano altamente complesse e si possono differenziare a seconda del livello del software utilizzato: solitamente le piattaforme usate consentono di distribuire materiali e programmi, così come erogare dei corsi online e gestire ed organizzare delle sessioni di formazione in aula o online.

Infine, grazie a queste modalità erogate è possibile valutare i risultati ottenuti da parte dei partecipanti e quindi tenere questi dati custoditi. E’ quindi opportuno evidenziare come una piattaforma lms sia fondamentale non solo per i professionisti nelle aziende e nell’HR, ma anche per gli stessi utenti che si esercitano e che possono pertanto trarre dei benefici dall’utilizzo di questo sistema per poter ottimizzare il proprio lavoro.

Perché sono utili le piattaforme lms per l’azienda?

Come già anticipato, i software lms sono particolarmente utili non solo per le varie tipologie di aziende e i suoi professionisti, ma anche per quegli utenti che devono ottimizzare il proprio lavoro aziendale al meglio. I software in questione sono quindi necessari al fine di effettuare una formazione online ottimale, facilmente accessibile sia ai dipendenti che al personale o ai manager. Ebbene, è possibile utilizzare il learning management system al fine di far aggiungere varie tipologie di obiettivi correlati all’organizzazione aziendale, ai risultati finali da dover necessariamente attendere e alle strategie di formazione da dover attuare.

Le piattaforme in questione sono inoltre estremamente utili in quanto possono essere sfruttate come un archivio davvero vasto, dove è possibile registrare, svolgere e tenere traccia di numerose informazioni correlate al percorso di formazione in atto. Infatti sono necessarie delle semplici credenziali come login e password al fine di accedere ed utilizzarle: le informazioni online sono più o meno disponibili a seconda di varie autorizzazioni, date dal ruolo ricoperto dalla persona che fa l’accesso al portale. E’ inoltre possibile suddividere gli utenti che utilizzano questo software in tre differenti categorie:

  • I membri dell’organizzazione, e quindi i dipendenti, i quali partecipano ai corsi di formazione al fine di ottimizzare il loro lavoro aziendale, le strategie e i risultati finali;
  • Utenti esterni all’azienda come installatori, rivenditori o clienti finali;
  • Il team di sviluppo e formazione che organizza le proprie attività, analizza i successi degli utenti e i programmi informativi ed infine ne aggiorna i contenuti al fine di ottimizzare l’esperienza.

In conclusione, è possibile affermare che una grande varietà di utenti possono facilmente trarre profitto dall’utilizzo delle piattaforme lms per scopi aziendali: queste vengono infatti utilizzate spesso all’interno di istituzioni educative, quali scuole e università. In particolare, queste piattaforme volte ad una formazione online permettono di fare la differenza nella stessa azienda e consente ad essa di poter distribuire dei contenuti dedicati a target differenti. Infatti, come precedentemente indicato, possono accedere numerose tipologie di utenti, quali: affiliati esterni, clienti finali, rivenditori e il personale dell’azienda.